IL Telecomando Lab
  • Blog

    he cosa significa Halogenfree?

    Halogenfree nel caso dei cavi si riferisce a guaine senza alogeni a bassa emissione di fumo. Lo si trova indicato anche con sigle diverse, LSZH, che è la sigla di Low Smoke Zero Halogen. Si trova indicato anche come LSOH, LS0H o LSZH, significa sempre la stessa cosa. Gli alogeni di cui si parla sono principalmente Cloro, Fluoro, Bromo e Iodio, che vengono comunemente usati nella produzione di plastiche come il PVC (di cui sono costituite la maggior parte delle guaine dei cavi). In realtà fa parte del gruppo degli alogeni anche l’Astato, ma si stima che in tutto il pianeta ce ne siano appena 10 grammi. Costerebbe diversi milioni…

  • Blog

    Supporti Monitor e TV , Standard Vesa

    75X75, 100X100, 200X200… Sono numeri che si trovano quando si deve scegliere una staffa o supporto per TV o monitor. Il loro significato è in realtà abbastanza semplice, è la distanza verticale e orizzontale tra i fori in cui si fissa la TV. Quando si sceglie una staffa per sostenere una TV o un monitor, dopo aver deciso se il monitor deve stare fisso al muro o quale gamma di movimento deve avere, bisogna stabilire quale standard VESA ha il video. In realtà la misura dovrebbe essere già riportata sulla documentazione, comunque per stabilirla è sufficiente un righello. Particolare attenzione dovrebbe essere posta anche al peso del monitor, più che…

  • Blog

    Direttiva CPR (in sintesi) applicata ai cavi di rete.

    Dal 1 luglio 2017 è in vigore la direttivaCPR per l’installazione dei cavi di rete, e dei cavi elettrici, in postazione fissa. Questa normativa stabilisce che un cavo di rete che venga installato in modo permanente, tipicamente dentro un muro e nella canalina, debba essere certificato secondo la sua reazione al fuoco. È una cosa a cui prestare molta attenzione perché l’installatore in questo caso ha la responsabilità penale dell’installazione.

  • BORCHIA NTS1PLUS
    Blog,  Installazioni

    Guida veloce per programmare borchia ISDN NT1 PLUS

    Probabilmente sarà capitato anche a voi di ritrovarvi con la vostra linea base ISDN malfunzionante, a causa della improvvisa perdita di programmazione della relativa borchia ISDN (causa sostituzione,sbalzi di tensione,etc. etc.). Normalmente, all’ interno della confezione della borchia, è presente anche un manuale di istruzioni dove vengono riportate le procedure. In mancanza di ciò, potete seguire questa semplice guida. Innanzi tutto, vi riporto di seguito una foto di una tipica borchia ISDN .   Prima di iniziare la descrizione delle varie procedure di configurazione, alcune piccole cose basilari.   Su una linea ISDN base possono essere effettuate due chiamate contemporanee o una sola chiamata “dati” che utilizza entrambi i canali…

  • Blog

    SKYQ Black o Platinum ? le differenze

    Oramai da anni si installano i decoder SkyQ . Ho deciso di creare questo articolo per dare  informazioni indicative sul prodotto e sul servizio che offre questa tecnologia ! Come prima cosa bisogna considerare fin da subito che la piattaforma SkyQ è un passaggio di tecnologia , non si può togliere un buon vecchio my-skyHD (collegato alla parabola con due cavi , oppure 1 cavo SCR) con uno SkyQ Black o Platinum , per questi nuovi apparati  viene richiesta la connessione alla parabola in dCSS ,un nuovo protocollo che permette a questi nuovi decoder di nuove funzionalità  Le due tecnologie sono differenti tra loro , e il risultato tra i…

  • Firewall
    Blog

    Firewall Hardware o Software

    Meglio un firewall software o un firewall hardware? Dipende dalle esigenze e dai prezzi . La sicurezza informatica è un tema sempre più predominante su internet. D’altronde è la rete stessa a veicolare minacce per le nostre apparecchiature e i nostri dati personali. Ce ne sono di molto aggressivi, come malware, ransomware (ecco cos’è) e truffe informatiche. E ne esistono di più leggere, ma che ci provocano comunque fastidi e disagi nell’utilizzo del nostro computer. Dal semplice spam via mail, al mining inconsapevole di cui potete leggere tutto qua. Una delle soluzioni è il firewall, quella “porta tagliafuoco” che si contrappone tra i malintenzionati in rete e il vostro personal…

  • mtk
    Blog

    Blocco attacco ssh/ftp

    DA anni gestisco piccole medie reti aziendali , spesso il firewall è esposto alla grande rete con ip statico , bastano poche ore per trovare qualcuno che già bussa alla nostra porta , si !!! la porta , solitamente la 22 ssh oppure la 21 FTP . Con Mikrotik esiste un piccolo script ben commentato sul wiki che consente solo 10 risposte FTP al login non corrette , poi mette l’ip del malintenzionato nella BlackList per 10 giorni . ecco il codice : /ip firewall filter add chain=input protocol=tcp dst-port=21 src-address-list=ftp_blacklist action=drop \ comment="drop ftp brute forcers" add chain=output action=accept protocol=tcp content=”530 Login incorrect” dst-limit=1/1m,9,dst-address/1m add chain=output action=add-dst-to-address-list protocol=tcp content=”530…

  • privacy,  Videosorveglianza

    Violazione della privacy: quando la video sorveglianza non fa il suo lavoro

    Oggi giorno la violazione della privacy è uno dei temi maggiormente trattati quando si parla di sistemi di videosorveglianza. I dibattiti e le discussioni riguardo la presenza e il controllo di numerosissime telecamere, presenti  ormai in ogni luogo pubblico, sono all’ordine del giorno. Il tema però si fa ancora più caldo se siamo noi stessi a decidere di installare telecamere nella nostra abitazione privata. Le immagini che vengono registrate dalle telecamere restano effettivamente private? Esiste il rischio che il nostro sistema di videosorveglianza venga “spiato” da terze parti? Il pericolo c’è, ed è reale. Recente è il caso venuto alla ribalta, di un accesso abusivo a circa 70.000 telecamere liberamente…

  • Installazioni,  PBX

    PBX Grandstream una bella soluzione

    PBX Funzionalita e Modalità di configurazione Grandstream UCM è molto flessibile da programmare per la semplice commutazione della modalità giorno e notte. Effettua anche la commutazione automatica con le impostazioni di ora e festività con una GUI molto intuitiva. In questo post descriverò l’impostazione dei trunk in entrata per la commutazione manuale diurna e notturna con un pulsante su un telefono e anche la commutazione automatica con l’ora dell’ufficio e le impostazioni delle festività.   Vi rimando alla pagina relativa a PBX   Buona Lettura

  • Blog

    Migrazione Voip

    Oggi ho iniziato a fare ordine presso un azienda qui in zona , il progetto e molto interessante , passaggio ad operatore in fibraottica con trunk Voip , su due sedi unico centralino collegati con ponte radio ad alta capacità di trasporto . ho inserito alcune foto , il lavoro non è finito richiederà altri due sabati .   

  • Blog

    DDNS: che cos’è, come funziona e come si usa

    Un DNS, normalmente, viene sempre associato ad uno stesso indirizzo IP che, a sua volta, viene sempre associato ad un determinato dispositivo, il quale, solitamente, assolve ad una o più ben precisate funzioni da server. Al mondo, però, esistono numerose tipologie di dispositivi che per accedere ad Internet, attraverso uno o più ISP, ricevono di volta in volta un indirizzo IP diverso. Pertanto, proprio a causa di ciò, non sarà mai possibile raggiungere tali dispositivi attraverso Internet poiché non sarà mai possibile sapere a priori quale sarà l’indirizzo IP che ogni volta verrà assegnato a ciascuno di essi. Questo, di conseguenza, rende impossibile amministrare da remoto tali dispositivi o, semplicemente, offrire determinati servizi attraverso il loro utilizzo. In questi casi viene perciò in aiuto…