IL Telecomando Lab
BORCHIA NTS1PLUS
Blog,  Installazioni

Guida veloce per programmare borchia ISDN NT1 PLUS

Probabilmente sarà capitato anche a voi di ritrovarvi con la vostra linea base ISDN malfunzionante, a causa della improvvisa perdita di programmazione della relativa borchia ISDN (causa sostituzione,sbalzi di tensione,etc. etc.). Normalmente, all’ interno della confezione della borchia, è presente anche un manuale di istruzioni dove vengono riportate le procedure. In mancanza di ciò, potete seguire questa semplice guida.

Innanzi tutto, vi riporto di seguito una foto di una tipica borchia ISDN .

 

Prima di iniziare la descrizione delle varie procedure di configurazione, alcune piccole cose basilari.

 

  • Su una linea ISDN base possono essere effettuate due chiamate contemporanee o una sola chiamata “dati” che utilizza entrambi i canali messi a disposizione da una linea ISDN (64+64=128 kbit/s la velocità, tipicamente utilizzata da modem ISDN).
  • Su una linea ISDN, possono essere attivati e conseguentemente configurati fino a 7 numeri telefonici distinti. Però tipicamente, vengono attivati e configurati 2 numeri telefonici (per esempio il primo per il telefono e il secondo per il POS, FAX etc.).
  • Nel caso di utilizzo dei soli plug BUS-S (tipicamente per collegamento a centralino ISDN), è consigliabile non alimentare la borchia alla presa di corrente 220v. Viceversa, nel caso di collegamento delle terminazioni analogiche (sui plug a1b1 e a2b2) è invece necessario alimentare la borchia (altrimenti ne funziona solo uno).
  • Nei plug ove trovate scritto BUS-S, saranno collegati quindi esclusivamente terminazioni di linea ti tipologia ISDN (centralini ISDN, telefoni ISDN, modem ISDN etrc. etc.).
  • Nei plug ove trovate scritto a1b1 e a2b1, saranno collegati esclusivamente terminazioni di linea ti tipologia TRADIZIONALE (centralini analogici, telefoni analogici tradizionali, modem analogici etrc. etc.).
PROGRAMMAZIONE BORCHIA ISDN

Dopo aver collegato un telefono tradizionale su uno dei due plug analogici (a1b1 o a2b2) procedere come segue.

 

#*# #*#                                     INGRESSO PROGRAMMAZIONE

 

*98#                                          RESET PARZIALE

*99#                                          RESET APPROFONDITO 

*19* 909999#                          DISATTIVA AVVISO DI CHIAMATA CANALE 1 

*29* 909999#                          DISATTIVA AVVISO DI CHIAMATA CANALE 2 

*19* 099999#                          CANALE 1 SOLO TRASMITTENTE 

*29* 099999#                          CANALE 2 SOLO TRASMITTENTE 

*11* 06xxxxx#    PROGRAMMAZIONE DEL NUMERO CANALE 1 (MAX 3 per canale)

*12* 06xxxxx#    PROGRAMMAZIONE DEL NUMERO CANALE 1 (MAX 3 per canale)

*13* 06xxxxx#    PROGRAMMAZIONE DEL NUMERO CANALE 1 (MAX 3 per canale)

*21* 06xxxxx#    PROGRAMMAZIONE DEL NUMERO CANALE 2 (MAX 3 per canale)

*22* 06xxxxx#    PROGRAMMAZIONE DEL NUMERO CANALE 2 (MAX 3 per canale)

*23* 06xxxxx#    PROGRAMMAZIONE DEL NUMERO CANALE 2 (MAX 3 per canale)

*05* 0#                    CHIAMATA DIFFUSA SU ENTRAMBE LE PORTE – (Default) 

*05* 1#                    CHIAMATA ALTERNATA (centralini dove la chiamata diffusa provoca inconvenienti) 

*05* 2#                    CHIAMATA PREFERENZIALMENTE SU CANALE 1 

*05* 3#                    CHIAMATA PREFERENZIALMENTE SU CANALE 2 

*02* 00#                 “TEI” Punto-Punto (mononumero , normalmente utilizzato con più linee isdn in ricerca automatica)

*02* 64#                 “TEI” Automatico (multinumero) – (Default) 

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •